Riso all’ananas con gamberetti: un piatto fresco ed esotico

La bella stagione è alla porte e vi è venuta voglia di qualcosa di fresco ed esotico allo stesso tempo? La nostra amica Ying ha il piatto che fa per voi: riso all’ananas con gamberetti. Suona strano? Ma no, è una delizia.

Provare per credere! Avete bisogno di:

un ananas

2 ciotole di riso bianco

50 grammi di gamberi

2 uova

1 peperoncino rosso fresco

1 cipolla bianca

1 pizzico di pepe nero

3 cucchiai di olio di semi

vino da cucina cinese

sale

Preparazione:

Prendete l’ananas e tagliatelo in due parti non uguali (la metà più grande deve essere svuotata, ma ricordate di conservare la polpa). Sgusciate i gamberi e lasciateli riposare per circa un quarto d’ora in una ciotola con acqua, un po’ di vino cinese e sale. Nel mentre cuocete il riso nella vaporiera. Tagliate il peperoncino a rondelle e sbattete le uova in un recipiente. A questo punto scaldate un cucchiaio di olio di semi in un wok e, una volta caldo, aggiungete i gamberi e cuoceteli finché non cambiano colore. Ora potete aggiungere l’ananas tagliato a dadini e le rondelle di peperoncino (in base a quanto il vostro palato sia abituato al piccante) e far saltare il tutto per due minuti. Aggiungete il riso già cotto e mescolate a fuoco alto fino a che il succo dell’ananas non sia assorbito. È ora arrivato il momento di aggiungere i gamberi, le uova, un pizzico di sale e pepe. Dopo che avete amalgamato il tutto per circa tre minuti, riempite l’ananas svuotato e servite in tavola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: